icona1

Risultati

Trattamento esfoliante che stimola la rigenerazione e la respirazione cellulare. Cellule morte eliminate delicatamente.

icona-durata

Durata

1 trattamento

icona-attrezzaturaNO

Attrezzatura

Nessuna attrazzattura necessaria per l’utilizzo del kit.

A cosa serve

È un trattamento esfoliante enzimatico a base di un enzima proteolitico, il bacillus ferment ottenuto da fermentazione, che degrada delicatamente le cellule morte e le impurita che soffocano la superficie cutanea. Stimola la rigenerazione e la respirazione cellulare. Non altera il ph cutaneo. Peeling adatto anche alle pelli reattive agli acidi e prossime all’esposizione solare.

Istruzioni trattamento

icona-trattamento1

FASE 1

Raccogliere con una fascia i capelli della cliente. Detergere perfettamente il viso con cleansing face gel. L’obiettivo della detersione è duplice, rimuovere i lipidi e i residui cellulari, migliorare l’azione di enzimatic peel.

icona-trattamento3

FASE 2

Preparare enzimatic solution peel nella ciotola. Iniziare con l’applicazione del prodotto utilizzando il pennello a ventaglio, partendo dalla fronte e continuando con le guance e le altre zone del viso. L’applicazione al labbro superiore ed al naso sarà fatta accuratamente per evitare l’esposizione delle labbra e delle narici. Una riapplicazione continua può essere fatta senza timore di stratificazione. Lasciare in posa, attenersi alla scheda trattamento. Avvertenze: proteggere gli occhi durante il trattamento. Se enzimatic solution peel entra negli occhi, dovrà essere rimosso immediatamente con abbondante risciacquo d’acqua.

icona-trattamento5

FASE 3

Durante la posa il cliente avvertirà un leggero pizzicore, e un leggero bruciore. La tolleranza di ciascuno a queste sensazioni varierà a seconda dei casi. Il monitoraggio dei disagi del cliente potrà essere ottenuto chiedendogli semplicemente il livello di disagio che sta provando.

icona-trattamento3

FASE 4

A posa ultimata massaggiare delicatamente enzimatic solution peel sul viso con il lato ruvido di un dischetto enzimatic silicon disk per effettuare un corretto scollamento delle cellule morte. Asportare successivamente enzimatic peel residuo con il lato morbido in tessuto dello stesso dischetto silicon disk. Risciacquare abbondantemente la parte trattata con acqua e spugnette. Avvertenze: usare con estrema cautela e attenersi alla scheda trattamento.

Percorsi correlati